Lecce

Diritto alla salute: il contributo della sanità integrativa

Assicurazione sanitaria

Garantire a chiunque l’accesso alle cure: lo chiedono leggi ed enti internazionali, ad iniziare dall’Organizzazione Mondiale della sanità, che alla necessità di una copertura sanitaria universale ha dedicato la giornata mondiale del 7 aprile.

 

Anche gli studi radiologici Quarta Colosso perseguono questo principio, morale ed insieme legale. Oltre a garantire a tutti il pubblico servizio di diagnostica per immagini in virtù della convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale e Regionale, lo Studio con sedi a Lecce e Gallipoli ha anche stretto accordi con numerose assicurazioni e fondi di assistenza sanitaria integrativa.

 

Laddove la sanità pubblica non riesce ad arrivare per i tetti di spesa o per la grande domanda di prestazioni sanitarie che allunga molto le liste d’attesa, questi strumenti assicurativi risultano estremamente utili. Non a caso la sottoscrizione di accordi tra aziende e assicurazioni è in forte crescita negli ultimi anni; e sempre più spesso, nei rinnovi dei contratti collettivi nazionali vengono inseriti tra i diritti contrattuali dei propri dipendenti proprio il ricorso alla sanità privata, a prezzi vantaggiosi. Una forma di welfare aziendale che in alcuni Paesi è già molto diffusa.

 

Per saperne di più sulle convenzioni strette dagli studi Quarta Colosso, potete visitare la pagina dedicata, periodicamente aggiornata, o contattare le nostre strutture.

RM di nuova generazione